Blog

Fare sesso durante le mestruazioni: si può?

Esistono molte opinioni e false idee quando si parla di fare sesso durante le mestruazioni. Scopriamo qual è la verità!

Home /Routine del ciclo /Fare sesso durante le mestruazioni: si può?
None
None

Il sesso è un argomento pieno di tabù, ma fare sesso durante il ciclo lo è ancora di più. Ci sono coppie che preferiscono evitare un rapporto sessuale nel periodo delle mestruazioni: questo perché non si sentono sicure o avvertono disagio a fare sesso durante il ciclo.

Proviamo allora a risolvere un paio di dubbi su questo argomento.

 

Cosa succede quando fai sesso durante il ciclo?

Prima di tutto: sì, certo, è possibile fare sesso durante il ciclo! Le mestruazioni fanno parte della vita di una donna e non c’è niente di sbagliato nel desiderare un rapporto sessuale durante il ciclo. Infatti, molte donne sperimentano un aumento della libido proprio nei giorni delle mestruazioni e possono tranquillamente procurarsi piacere da sole o con il proprio partner senza alcun timore.

Durante il ciclo, il sangue fuoriesce dall’apertura situata sulla cervice e non presenta alcun rischio di infezione né per l’uomo né per la donna. Infatti anche fare sesso orale durante il ciclo è fattibile. Il cunilingus è sempre stato un tabù nel periodo delle mestruazioni, soprattutto per il timore di macchiarsi o di rischiare qualche infezione. Eppure non è così: se il flusso non è molto abbondante, la donna può ricevere sesso orale. Questo perché la stimolazione avviene esternamente sul clitoride, quindi non c’è il rischio di perdite di sangue o di odori particolarmente forti, soprattutto dopo un’adeguata pulizia.

Devi sapere inoltre che fare sesso durante il ciclo migliora la lubrificazione. Se soffri di secchezza vaginale o di rapporti sessuali dolorosi, le mestruazioni possono diventare un alleato fondamentale: questo perché il flusso del sangue rende la zona umida e bagnata, dando una sensazione di forte libertà.

Perché non ho voglia di fare sesso durante il ciclo?

I giorni delle mestruazioni possono portare ad alcune spiacevoli problematiche: gonfiore, malessere fisico, dolore nel basso ventre e insicurezza nella sfera emotiva. É normale sentirsi così e prendersi del tempo per noi stesse e il nostro benessere, ma non per questo dobbiamo privarci del piacere sessuale durante il ciclo.

Siamo abituate a pensare che fare sesso durante il ciclo significhi lasciar fluire liberamente il sangue mestruale senza alcun controllo su noi stesse. Si tratta di paure normali che possono essere affrontate con il dialogo con il proprio partner: fare sesso con il ciclo può essere un tassello molto importante anche nella propria vita di coppia, se entrambe le parti si sentono a proprio agio davanti a questa idea.

Inoltre, devi sapere che le contrazioni uterine durante l’orgasmo liberano le endorfine, dotate di un forte potere analgesico: queste sostanze chimiche sono infatti ottime per lenire i dolori mestruali.
teenagers su un prato

Qualche consiglio utile

Insomma, fare sesso con il ciclo è possibile e presenta anche dei piccoli vantaggi per il benessere sessuale della donna. Se entrambi i partner sono d’accordo e a proprio agio, ecco allora qualche consiglio utile su come fare sesso durante le mestruazioni:

  • Stendi intorno a te degli asciugamani scuri così da non far trasparire il sangue sulle lenzuola
  • Segui una buona igiene intima con detergenti adeguati e specifici per la tua pelle
  • Usa sempre un contraccettivo: le mestruazioni non impediscono di restare incinta e, inoltre, grazie al preservativo, puoi evitare le malattie sessualmente trasmissibili
  • Evita di indossare tamponi durante il rapporto

Fare sesso durante le mestruazioni non deve essere una regola da seguire ogni mese, ma nemmeno qualcosa da evitare in tutti i modi. Si tratta di un tabù che è esistito a lungo e che è arrivato il tempo di abbattere: se ti senti a tuo agio, non rinunciare al tuo piacere in quei giorni.

Fonti:

Humanitas

MSD Manuals

Aogoi